24 Novembre: Convegno
Pubblicato il 8 Novembre 2023

Biostimolanti in campo:
i risultati della sperimentazione 2023

convegno

24 novembre 2023
ore 9.30

Aula Magna del Pentagono
Agripolis, Università di Padova
Legnaro (Padova)

posizione dell’Aula: Google Maps

  • 9.30 – Registrazione dei partecipanti
  • 9.45 – Saluti e apertura dei lavori
  • 10.00 – Biostimolanti in orticoltura: quale scenario tra ricerca e applicazioni in campo
    Paolo Sambo, Università di Padova
  • 10.45 – I risultati di Biostimolanti in Campo presso il centro Ortofloricolo Po di Tramontana
    Giuseppe Colla, Università della Tuscia
    Franco Tosini, Centro sperimentale ortofloricolo Po di Tramontana, Veneto Agricoltura
  • 11.30 – I risultati del primo ciclo di sperimentazione su rucola presso l’OP Isola Verde
    Domenico Ronga, Università di Salerno
  • 11.50 – Analisi della convenienza economica di impiego dei biostimolanti in orticoltura
    Raffaele Cortignani, Università della Tuscia
  • 12.15 – Discussione e domande
  • 13.00 – Conclusione

Crediti formativi

L’evento partecipa al programma di formazione permanente:

  • dell’Ordine dei dottori agronomi e dottori forestali: 0,375 CFP
  • del Collegio degli agrotecnici e degli agrotecnici laureati: 2 CFP
  • del Collegio dei periti agrari e dei periti agrari laureati: 3 CFP

Come partecipare

Le registrazioni online sono chiuse. Per partecipare è sufficiente presentarsi alla manifestazione e registrarsi sul posto.

La partecipazione è gratuita. L’evento si svolgerà esclusivamente in presenza.

Avviso: non è possibile parcheggiare all’interno dell’Università, ci sono parcheggi pubblici di fronte al Pentagono in viale dell’Università e di fronte al vicino cimitero: Google Maps

Per assistenza: convegni@informatoreagrario.it

Progetto editoriale

Organizzatori

In collaborazione con

Crediti

Aziende aderenti all’edizione 2023

Potrebbero interessarti

Ottimi risultati su rucola con i biostimolanti e fertilizzanti innovativi

Ottimi risultati su rucola con i biostimolanti e fertilizzanti innovativi

I formulati testati su rucola nell’ambito del progetto «Biostimolanti in Campo» hanno evidenziato diversi effetti positivi, tra cui il miglioramento di importanti
parametri quali-quantitativi, come il peso secco. Inoltre, hanno contribuito a mantenere l’altezza delle foglie nei parametri richiesti dalla gdo